IL SEGNO DEL MESE … IL SAGITTARIO

23 Novembre   -   21 Dicembre

Il pianeta dominante è Giove, l'elemento è il fuoco è la qualità è mutevole.

 

IL CARATTERE: PREGI E DIFETTI

I nati sotto il segno del Sagittario sono pieni di fiducia, felici, allegri e molto schietti. Sono compagni fedeli sebbene siano sempre con "la testa fra le nuvole". Hanno una mente molto attiva, ma sono inclini alla distrazione, in quanto mancano di disciplina e non amano concentrarsi su qualcosa troppo a lungo. Credono molto nel futuro, sono generosi e sembra quasi che non temano la povertà. Trovano difficile fare distinzioni fra "mio" e "tuo", ma soltanto perché sentono che ognuno dovrebbe dividere ciò che ha con i propri simili. 

Esaminiamo ora il nostro Sagittario: scopriremo subito la dolcezza del suo carattere, che lo rende comprensivo e facilmente avvicinabile da chiunque. E’ bello stargli vicino: egli prende sempre la vita con filosofia e con giustizia ed è pieno di considerazione per tutti quanti lo circondano. Gli avvenimenti imprevisti non lo spaventano, poiché sa adattarvisi con ottimismo, e questo lo aiuta a superare i momenti più difficili e a raggiungere gli obiettivi più alti. Non intralcia la strada agli altri, anzi è sempre benevolo verso tutti, è affabile e sa dimostrare una devozione sincera e una grande generosità.

Malgrado ciò il Sagittario è uno strenuo difensore della sua libertà e non tollera costrizioni. Inoltre è un progressista e un entusiasta. Nel suo intimo, ama la serenità e la pace, e tutti i suoi sforzi sono tese a mantenerle, evitando qualsiasi screzio o discussione inutile o nociva. C’è un motivo che permette a questo individuo di vivere sempre in tranquillità Il motivo c’è ed è la cieca fiducia che egli ha nella sua “ buona stella”, Non crediate, però, che il Sagittario sia un pacifico tradizionalista; anzi, egli è un anticonvenzionale per eccellenza: la sua esuberanza può essere frenata solo dal dubbio che gli sorge talvolta circa l’esattezza di una determinata scelta,ma, una volta trovata la sua strada, è pronto a difendere con tutti i mezzi le proprie convinzioni. Non provate a fargli cambiare idea, prospettandogli possibili difficoltà: è un tipo che non si scoraggia mai!

Come abbiamo già detto prima, le cose “non comuni” esercitano su di lui un fascino irresistibile; egli, poi, da un grande valore alle doti dell’intelletto e cerca di arricchire sempre la sua cultura e il suo spirito: la sua natura è poliedrica, ma egli si dedica con particolare interesse ai problemi filosofici e religiosi. Una visione generale di questo nostro Sagittario ci ha rivelato che egli è un idealista dalle larghe vedute. La sua intelligenza è viva e spontanea, e il suo sviluppato senso della realtà non gli permette di perdersi in cose futili. Solo qualche volta si lascia andare nel fare progetti e nell’immaginare realizzazioni grandiose; ma questa è una debolezza che gli si perdona facilmente. La sua grande aspirazione è quella di elevarsi moralmente e spiritualmente, in questo senso egli è molto ottimista, poiché è persuaso di riuscire, prima o poi, a realizzare quanto desidera, e qualsiasi delusione lo trova pronto a ricominciare da capo.

Se siete nati sotto il Sagittario, avete una sviluppata facoltà d'osservazione, intuizione, mentalità logica; mostrate non comuni facoltà di giudizio in molte questioni, tranne che in quelle implicate direttamente nella sfera della vostra natura emotiva. Per ciò che riguarda il lavoro, mostrate di saper giudicare obiettivamente, ma quando si tratta della vostra vita, siete soggetti a errori di giudizio. La capacità di apprendere nei nati nel Sagittario è molto rapida: possono imparare rapidamente. Sono inclini, specie nella prima metà della loro vita, a cacciarsi in ogni sorta circostanze nelle quali è necessaria una grande rapidità di riflessione per evitare spiacevoli conseguenze. Hanno una immaginazione viva, ma non sono sognatori.  Vero è che si abbandonano alle fantasticherie in amore, ma in genere sanno usare l'immaginazione per fini realistici. Questo segno presiede sulle anche e le cosce, e, per reazione, sul petto e sui polmoni.

E' consigliabile guardarsi dai raffreddori, perché potrebbero intaccare seriamente il sistema respiratorio. Questo segno ha una forte passione per gli sport, per i giochi, i viaggi, con il suo spirito d'avventura , l'automobilismo, la solitudine delle foreste, dei fiumi, delle montagne e dei deserti. Amano i trattenimenti sociali e apprezzano profondamente l'arte, la musica, la danza. La loro natura irrequieta e attiva troverà la sua espressione nei cambiamenti; i nati nel segno del Sagittario si sposteranno in continuazione. Il viaggiatore stimola la loro mente e dona loro un grande sollievo.

Molti tendono a seguire più attività contemporaneamente. Le prospettive finanziarie, nel corso della vita, possono considerarsi abbastanza buone. Possono arrivare a spendere senza riflettere. Per quel che riguarda il denaro, infatti, non sono risparmiatori e ci sono momenti in cui acquistano oggetti senza riflettere sul valore reale che possono avere. I nati nel segno del Sagittario avranno nel corso della vita molte amicizie. In ciò, li aiuteranno la lealtà e il senso dell'umorismo. Infine : nel suo aspetto simbolico, questa Costellazione raffigura gli sport venatori infatti il suo simbolo è usato per designare gli sport autunnali e la caccia. La troviamo rappresentata da un centauro con l'arco teso e la freccia incoccata la cui testa tocca l'arco, pronto a scoccare.

Il centauro è simbolo di autorità e di saggezza terrena. Il segno del Sagittario rappresenta le cosce dell'Uomo Zodiacale, il sistema muscolare, o apparato motore; è l'emblema della stabilità, della forza fisica e anche dell'autorità e del comando. Il Sagittario è la più bassa emanazione del Trigono di fuoco ed è la costellazione del pianeta Giove. Esso rappresenta i poteri " della Chiesa e dello Stato " e simboleggia la forza dei codici civile, militare e religioso. Ci indica le capacità organizzative dell'umanità. La gemma mistica di questo segno è la turchese, un talismano di grande potenza per i nati in questo segno. Il giorno fortunato è il giovedì. Il numero fortunato è il nove. Il colore fortunato di questo segno è il porpora. I luoghi più propizi per il successo sono i grandi spazi all'aperta.

IL  LAVORO

Poiché il Sagittario cerca sempre un lavoro adatto alle sue capacità, è logico che poi si appassioni alla sua attività, specialmente se questa gli offre la possibilità di entrare in contatto con persone diverse. Desidera, però, far valere sempre, anche in questo campo, il suo spirito indipendente e il suo bisogno di agire con libertà. Così è facile trovarlo come dirigente o come statista, o comunque in tutte quelle attività che riguardano la vita politica e amministrativa. Non è raro, inoltre, vedere un Sagittario abbracciare la vita religiosa o dedicarsi con passione e abnegazione a ricerche scientifiche o ad attività assistenziali ed educative. Vi sono poi in questo segno molti letterati, artisti, sportivi e liberi professionisti.

Dal punto di vista del denaro, il Sagittario può presentare due diversi aspetti: o lo troviamo idealista e incapace di dare un vero valore al denaro, o lo troviamo affarista abile, ma sempre generoso. L’individuo ideale, naturalmente, lo avremo dalla fusione di questi due tipi, dove le aspirazioni intellettuali saranno equilibrate da quelle materiali. Il primo tipo, però, deve scendere dalle nuvole e stare più attento a non lasciarsi sfruttare dalle persone avide e senza scrupoli; la sua spensieratezza non gli deve impedire di fare qualche risparmio, di pensare con più oculatezza alla vecchiaia o a eventuali periodi di crisi.

 All’altro tipo appartiene il Sagittario che vede una solida posizione sociale come la cosa più importante della vita, anche nei confronti del prossimo. Servendosi abilmente delle sue relazioni, egli sa guadagnare soldi con una grande facilità, gli piace vivere con “stile”, è generoso, quando può non bada a spese ed è sempre pronto a fare prestiti e regali. Attenzione, però! Non dovrebbe avere troppa fiducia nella sua fortuna: questo può spingerlo ad investimenti avventati, che possono costargli molto denaro!

LA SALUTE

Anche nei riguardi della salute il nostro Sagittario è un ottimista: non si preoccupa mai eccessivamente di essa, anche perché generalmente dispone di un’ottima salute. Se una malattia lo coglie, essa sarà molto rapida e acuta, ed egli potrà superarla presto grazie alle incredibili forze di difesa del suo organismo. Nutre molta fiducia nelle cure naturali: massaggi, cure termali, ginnastica… e guarisce con queste quasi tutte le sue malattie e i suoi disturbi, I suoi punti deboli sono: i fianchi, i muscoli, il fegato ed in misura minore le ghiandole e la bile. E’ soggetto a fratture ossee ed alla sciatica. La sua migliore qualità in campo della salute, è quella di sapersi mantenere sempre giovane; la sua eccezionale vitalità è un antidoto perenne contro la vecchiaia!

L'AMORE

Parlando dell’amore, diremo che il Sagittario è facile a entusiasmarsi. Sempre in cerca del compagno ( o della compagna) ideale, può cadere in errore per la sua impulsività, compiendo passi che possono avere conseguenze spiacevoli. Dopo il primo entusiasmo, però il senso della realtà ritorna in lui ed è pronto a riconoscere, a mente fredda, i pregi e i difetti dell’oggetto del suo amore.

Se volete dal Sagittario un amore costante e completo, dovrete dargli solide prove di amicizia e di lealtà e fare in modo che la sua libertà non venga mai limitata. Trovata l’anima gemella, il Sagittario diventa un romantico, si entusiasma facilmente e sa donare con spontaneità tutto il suo amore. Dimostrategli di essere un partner perfetto, di avere doti di generosità e di altruismo, e la vostra vita con il Sagittario sarà completamente felice.

 Senza tutto ciò, i suoi sentimenti si raffredderanno ben presto, e lo vedrete chiudersi in se stesso e perdere la sua amabilità. Vivono l’amore come una splendida avventura e non sono, per natura, portati alla fedeltà.
La conquista amorosa li affascina, salvo ripartire dopo aver vinto ogni resistenza della persona prescelta.
Questo non significa necessariamente che non metteranno mai su casa e famiglia, però detestano avere il fiato sul collo e il loro partner dovrà tenerne conto, rispettando la loro esigenza di non avere limiti e confini prestabiliti.


 

Il pianeta dominante

Il pianeta dominante è Giove, l'elemento è il fuoco  è la qualità è mutevole
Il Sole transita
nel segno all'incirca tra il 23 Novembre e il 21 Dicembre
Colore da portare:
l'azzurro, colore che vivacizza l'intelligenza
Pietra Portafortuna: 
Il turchese
Metallo:
 lo stagno
Giorno favorevole:
il  Giovedì

Il pianeta governatore

Giove, che richiama simbolicamente il padre degli dei, signore dell'Olimpo.
Amministratore della giustizia, dispensatore di benessere o di punizioni agli uomini.

Suoi attributi sono, oltre alla potenza e all'autorità, la saggezza e l'apprezzamento dei piaceri della vita.

Accanto ai miti riguardanti Giove, il Sagittario richiama la leggenda dei Centauri, dalla doppia natura; violenti e brutali, per lo più, sono però rappresentati anche da Chirone,  Centauro saggio e sapiente, educatore dei figli degli dei, ucciso accidentalmente da Ercole e assunto in cielo come costellazione.


 

L' Uomo  Sagittario

L'uomo Sagittario non ha bisogno di sfoggiare particolari tecniche di seduzione perché solitamente sono le donne stesse ad innamorarsi.  E' alla continua ricerca di una donna che si getti con desiderio e lussuria nel rapporto.

Come conquistarlo: Una serata in allegria, con qualche battutina piccante ma non di cattivo gusto e poi potete scatenare la fantasia.

Partner ideale: Ariete


La Donna Sagittario

Le donne di questo segno, per loro stessa ammissione, si meravigliano del fatto che alcune donne non sono in grado di raggiungere la soddisfazione. Le Sagittario sono tipi avventurosi, che amano viaggiare e molto spesso vivono storie durante le loro esplorazioni.

Come conquistarla:
le donne Sagittario sono attratte da fisici scattanti e sportivi, non necessariamente muscolosi. L'importante è essere positivi e allegri.
 


Come sposare un Sagittario ...

I nativi del segno tendono a preferire una felice convivenza alla possibilità di vivere il rapporto in un vincolo matrimoniale. D'altronde ci troviamo di fronte a un segno che ama profondamente la sua libertà e che per nessun motivo al mondo sarebbe disposto a sacrificarla! Solitamente, il matrimonio viene considerato un insieme di regole e responsabilità che lo costringono a limitare il suo raggio d'azione. L'idea di rinunciare anche a una piccola parte della sua amatissima indipendenza lo mette in allerta: per questo fa di tutto per rimandare il più possibile la data delle nozze! Ma, alla fine, anche il nostro Sagittario cede alla lusinghe del partner e si sposa (magari non troppo convinto!). Inoltre, pesa a favore del matrimonio, il fatto che il Sagittario non ama le situazioni poco chiare: la "non legalità" del vincolo a lungo andare rischia di diventargli molto pesante... e poi, teme il giudizio degli altri! Nonostante la fede al dito, il suo comportamento non cambia: uomo o donna che sia, non ci penserà su per spostare tutta la famiglia, o solo se stesso, qualora decida di mettersi di nuovo in viaggio!

 


Le relazioni - Il tipo Sagittario possiede l’arte di vivere in armonia con gli altri. Ama gli amici e ha bisogno di loro, tanto che la presenza di un vero amico può stimolare tutto il buon andamento della sua vita. Non fa fatica a guadagnarsi simpatie, poiché non solo è leale e tollerante, ma si sente a suo agio con qualsiasi persona. Nei suoi rapporti con gli altri non esistono calcoli o segreti; se trova un amico con idee opposte alle sue, l’amicizia sarà più sincera e duratura, poiché l’armonia nascerà da un perfetto completamento. La sua generosità si manifesta in modo particolare con gli amici: è sempre pronto a fare regali molto originali, tra i quali gli piace comprendere piccoli animali. Non lasciatelo mai solo però, lo detesta: può perfino rinunciare a viaggiare, cosa che ama moltissimo, se non ha compagnia. Ma se un suo amico è giù di morale, ricorra a lui senza esitazione: ha la straordinaria capacità di ridare la gioia di vivere e di far rinascere la speranza. Sono grandi amiconi anche se più con le parole che con i fatti, questo perché vivono spesso di corsa, fra impegni e viaggi interminabili.


IL" TIPO" SAGITTARIO  E GLI ALTRI SEGNI ....

 

SAGITTARIO  - ARIETE -  Il tipo Sagittario potrà trovare nell’Ariete la persona capace di aiutarlo a realizzare quei miglioramenti materiali e spirituali, che ha sempre sognato; è chiaro, però, che dovrà guadagnarsi questo aiuto. Come? Ecco: cercando di assecondare il compagno, di non ostacolare né la fiducia che egli nutre nelle proprie possibilità, nonostante queste siano caratteristiche che urtano con le sue concezioni di vita, con i suoi desideri, con le sue ambizioni. Infatti, solo seguendo una tale linea di condotta, il Sagittario riuscirà a porre le basi di un vincolo saldo e positivo, fondato sulla comprensione e sul rispetto reciproci, condizione indispensabile per il raggiungimento dei fini che entrambi si prefiggono. Se poi l’Ariete dovesse incontrare momenti di crisi, durante i quali potrebbe essere propenso ad abbandonare persino le conquiste faticosamente ottenute, si ricordi il Sagittario che sarà suo compito accorrere in aiuto del compagno, per cercare di convincerlo della necessità di un impegno più costante e concludente.

SAGITTARIO  – TORO - Non si illuda il nato nel Sagittario: il suo rapporto con il tipo Toro esclude qualsiasi entusiasmo iniziale. In compenso, una volta raggiunta una vera comunanza di idee e di intenti, si potrà assistere ad un vicendevole scambio di aiuti. Infatti, il nato nel Toro porterà nel legame il suo modo positivo di agire e di concepire la vita, la sua capacità di realizzare tutto ciò che ha un carattere pratico; da parte sua, Il Sagittario collaborerà a creare un’atmosfera serena e tranquilla, fornirà al compagno un sostegno, anche indiretto, nel lavoro e lo asseconderà nel mantenere il suo entusiasmo per tutto ciò che lo interessa, conquistandosi, così, definitivamente, la sua gratitudine. Non solo: questi due individui potranno contare anche su una favorevole identità di vedute per quanto riguarda la vita, che desiderano trascorrere nel modo migliore; ragione per cui non si risparmieranno alcune fatica, pur di raggiungere una solida posizione sociale ed economica, pur di approfondire i punti d’intesa, che possono eventualmente portare all’amicizia o a un legame sentimentale.

SAGITTARIO - GEMELLI - Qui ci troviamo di fronte a due caratteri decisamente opposti, sia per quanto riguarda i sentimenti sia per quanto concerne il modo di vedere la vita; tuttavia, grazie alla legge di compensazione, potranno ugualmente raggiungere un’intesa molto solida, forse basata, inizialmente, su una forte attrazione fisica, ma sostenuta, contemporaneamente, anche da proficui vincoli di amicizia e di collaborazione, da un lavoro svolto insieme. Questo perché il Gemelli è un tipo ricettivo per natura; quindi assorbirà le idee ed il modo di agire del Sagittario, che, da parte sua, dovrà sforzarsi di abolire ogni motivo di rivalità, di non esercitare pressioni sulla volontà del compagno né di limitare la sua libertà d’azione. In tal modo, nascerà un’unione che potremmo definire “perfetta”, anche perché, pur nella loro diversità, questi due caratteri hanno un punto in comune: il loro spirito positivamente irrequieto, idealista, versatile e intellettualmente realizzatore.

SAGITTARIO  - CANCRO - Per mantenere su una base equilibrata e positiva un legame con un nato Cancro, il Sagittario dovrà, innanzi tutto, assumersi certe responsabilità, che, se lasciate all’altro, potrebbero limitare tanto la sua azione, quanto la possibilità di una intesa. In particolare dovrà impedire al compagno di occuparsi delle piccole questioni quotidiane, dei dettagli: in questi, egli è per natura molto più abile e potrà essere di valido aiuto al Cancro. Eviti, però, di imporgli, in maniera troppo decisa e prepotente, idee, programmi o scelte; e non tenti di influenzarlo quando lo vede attaccato tenacemente a certe opinioni e a certi principi, che a lui sembrano illogici e incoerenti, se non vuole trovarsi costretto, di fronte a eventuali delusioni, a dover rispondere delle conseguenze e degli errori dell’altro. Un ultimo consiglio: si sforzi di rispettare i lunghi silenzi del compagno, ma non rinunci a trasmettergli il proprio ottimismo e il proprio entusiasmo, in quanto il Cancro apprezza particolarmente la capacità di dimostrarsi amici-confidenti, più che partner premurosi..

SAGITTARIO - LEONE - Sia il Sagittario sia il Leone possiedono un temperamento autoritario, enormi doti di generosità e una certa consapevolezza delle reciproche capacità; è evidente, quindi che potranno programmare una serena vita in comune, nella quale la presenza di innumerevoli interessi fornirà sempre nuovi impulsi a una unione veramente completa. Inoltre il carattere obiettivo,generalmente misurato ed equilibrato nei giudizi del nato 0nel Sagittario potrà essere un eccellente sostegno per il tipo Leone, che, per la sua esuberanza, ha proprio bisogno della vicinanza di una persona che sappia guidarlo e consigliarlo, senza imporgli violentemente nuovi indirizzi, né costringerlo a comportarsi in modo contrario alla sua alla sua natura né ferire il suo orgoglio e l’alta considerazione che ha di se stesso. L’unico pericolo, che può minacciare questo tipo di unione? E’ proprio fornito da una caratteristica, che questi due essere hanno in comune: un ottimismo esagerato, che li spingerà, talora, a commettere errori di valutazione o ad entrare inconsapevolmente in situazioni complicate.

SAGITTARIO  VERGINE - Un consiglio al nato nel Sagittario che viene a contatto con un tipo Vergine: cerchi di immedesimarsi nel modo di pensare e di agire del compagno e si sforzi di mantenere la relazione su un piano sempre amichevole, anche quando i punti di contrasto sono inevitabili. In questo modo, l’altro sarà pronto ad apprezzare un simile comportamento e non farà mancare al Sagittario i suoi consigli, lieto di potergli indicare una linea di condotta più coerente e di modificare certe sue tendenze eccessivamente dispersive. Una cosa è certa, però: fin dall’inizio, dovrà essere proprio il Sagittario a tentare di modificare, con l’entusiasmo e con l’ottimismo che gli sono congeniti, il carattere troppo analitico e diffidente del compagno e a mostrarsi conciliante e comprensivo anche davanti alle sue errate prese di posizione, conservando, nello stesso tempo, la propria libertà d’azione. Eviterà così, di trovarsi accanto un “oppositore”, invece di un partner sincero e di un ottimo amico o socio.

SAGITTARIO - BILANCIA: -  Calmo, equilibrato, paziente e razionale, il nato Bilancia rappresenta per il Sagittario il tipo adatto a modificare la sua tendenza all’esagerazione e il suo amore del rischio, a indirizzarlo verso azioni più costruttive e a fornirgli, nel momento del bisogno, sostegno ed incoraggiamento. Comunque, i frutti migliori di questo tipo di unione si avranno da un legame basato su una completa parità di doveri e di diritti; ecco perché i rapporti di società e di collaborazione, come pure i vincoli affettivi basati sull’amicizia e su interessi comuni, li vedranno sempre in perfetto accordo, pronti a dare il meglio di se stessi. Una cosa, però, il nato nel Sagittario dovrà sempre ricordare. Un comportamento onesto e disinteressato impegnerà il tipo Bilancia ad adeguarsi alle idee del compagno, mentre un atteggiamento diverso, teso ad imporgli la propria volontà e ad escluderlo dai propri progetti, provocherà il suo allontanamento.

SAGITTARIO  - SCORPIONE - Si prepari il Sagittario a subire il fascino irresistibile dello Scorpione, di questo individuo così diverso da lui, che gli ispirerà un certo senso di timore e il desiderio di conoscerlo meglio, di approfondire le ragioni che li uniscono. Ricordi, però, che dovrà sempre rendere il compagno partecipe delle proprie idee e delle proprie iniziative e cercare di non frenare la sua passionalità: sarà molto più saggio modificarla e guidarla verso obiettivi vantaggiosi per entrambi. E, se qualche volta dovrà rinunciare al proprio senso logico e al proprio carattere realistico, non si rammarichi troppo: è l’unico mezzo per non lasciarsi impressionare dal modo di agire e di reagire dello Scorpione. In ogni caso, possiamo dire che per non giungere a improvvise rotture è assolutamente indispensabile che entrambi questi due individui creino qualcosa basato su una intima comunanza di idee e di iniziative e che lottino insieme per appagare certe loro ben determinate ambizioni

SAGITTARIO - SAGITTARIO - Ottimo feeling quello tra i due centauri, che dà vita a un legame gioioso e scoppiettante come un fuoco d'artificio. Muniti in ugual misura di intraprendenza, ottimismo e vitalità, si vanno incontro senza esitazioni e quando fra loro esplode la passione vi si gettano a capofitto senza fermarsi a riflettere. E fanno proprio bene, perché insieme si divertono un mondo: hanno gli stessi gusti e lo stesso modo di intendere la vita, quindi la loro storia ha tutte le caratteristiche per trasformarsi in un'esaltante avventura. L'unico dubbio che può sussistere in proposito non è sull'intensità delle sensazioni o sulla sincerità dei sentimenti, quanto piuttosto sulla potenziale durata del legame: per quanto ben dotati di entusiasmo, i due non sono campioni di tenacia e specie in giovane età abbandonano volentieri la strada maestra per concedersi interessanti "deviazioni". In tal caso, è tutt'altro che improbabile che prima o poi si dicano addio, senza fare grandi drammi, anzi spesso rimanendo ottimi amici: è stato bello finché è durato.

SAGITTARIO - CAPRICORNO - Qui potremo assistere allo scontro tra il carattere energico del Sagittario, che impegna tutte le sue possibilità nelle conquiste pratiche e interiori e che si prefigge, e quello più o meno apparentemente freddo del Capricorno. Tuttavia, le indubbie qualità di realizzatore di quest’ultimo, specialmente in campo pratico e materiale, eserciteranno sul primo un fascino enorme e renderanno possibile l’instaurarsi di un vincolo molto forte e particolarmente sentito, basato sulla reciproca comprensione delle immancabili differenze di carattere.  Così si arriverà a un proficuo scambio di risultati delle proprie esperienze personali, fino a raggiungere un vero completamento delle due nature: da un lato, il Capricorno assorbirà l’elasticità intellettuale del Sagittario, e quest’ultimo, da parte sua, acquisterà una maggiore fermezza di carattere, frutto dei suggerimenti e dell’osservazione diretta del Capricorno

SAGITTARIO  - ACQUARIO - Molte sono le affinità di carattere, che uniscono questi due individui. Innanzi tutto, un’identica visione della vita, dei problemi dello spirito e dell’intelletto; e poi: una fertile immaginazione, un continuo desiderio di perfezionarsi e di perfezionarsi e di perfezionare, un grande rispetto per gli ideali, considerati fattori di vitale importanza, e,, e, non ultime, molte aspirazioni comuni. Come potrebbe, quindi, non rivelarsi armonioso e costruttivo questo tipo di unione? E, se non bastasse, aggiungiamo anche un grande senso di fiducia, una consapevole ammirazione, un profondo affetto e un vero rispetto reciproci: avremo, così, il quadro completo del binomio Sagittario-Acquario, binomio per il quale non esisteranno limitazioni.. Questi due individui, infatti, sapranno sostenersi a vicenda sia nel raggiungimento delle conquiste cui tendono, le quali non saranno mai materiali, ma piuttosto sociali e umanitarie; e, qualsiasi condizione di vita verrà loro destinata, sarà per essi “la migliore”.

SAGITTARIO -  PESCI - Questa, invece, non può essere certo definita una combinazione tra le più armoniche! Infatti, il Sagittario si sentirà attratto verso il nato dei Pesci non tanto per un sentimento d’affetto o di stima, quanto per il desiderio più o meno cosciente di sfidare se stesso nell’affrontare una personalità così difficile, spesso addirittura agli antipodi della propria. Tuttavia dobbiamo ammettere che, se egli si sforzerà, inizialmente, di capire il carattere del compagno, le difficoltà maggiori potranno dirsi superate, perché saranno state ormai poste le basi di un legame indissolubile, reso sempre attuale e vivo da nuovi motivi di interesse. Naturalmente, anche in questo caso, momenti di serenità e di grande comprensione si alterneranno ad altri meno tranquilli, in cui il diverso modo di pensare e di agire potrà provocare forti contrasti; ma, se entrambi sapranno sacrificare qualcosa di se stessi, riusciranno sempre a superarli e a ritrovare il buon accordo

 

PER RICHIEDERE IL TUO ASCENDENTE MANDA UNA MAIL ALL'INDIRIZZO

itinerandoper99@yahoo.it

CHE COS'E' L'ASCENDENTE ?

 E’ il segno dello Zodiaco che si alza all’orizzonte all’ora della nostra nascita. Gli antichi chiamavano l’Ascendente “hota” (ora) o “horoscopus” (oroscopo), e il fatto stesso che questo nome sia rimasto per definire l’insieme di tutti gli elementi astrologici di studio dimostra la sua grande importanza. Molto di noi dipende dal nostro segno ascendente: esso indica, infatti, la base e la formazione della personalità, l’apparenza fisica, il modo di fare e di comportarsi. Il segno solare ( detto anche Sole), cioè quello in cui si trova il Sole nel giorno della nostra nascita, indica invece l’atteggiamento spirituale e la mentalità. Tornando all’Ascendente, diremo che esso esprime le forze di quel segno che è nato nel cielo insieme con noi e che continua rapido sul suo cammino, dirigendosi verso il punto più alto del cielo: il “medium coeli”. L’Ascendente , dunque,rivelerà tutte le sfumature del nostro temperamento, le basi della nostra personalità e quelle doti dello spirito che devono costituire quasi lo strumento, il mezzo e il materiale, su cui l’azione cosciente deve contare, se vuole svilupparsi e realizzarsi. Per trovare l’Ascendente, sarà bene ricordare che è di primaria importanza conoscere l’ora esatta della propria nascita, ed il capoluogo di provincia più vicino al proprio luogo di nascita.